fbpx

Comunicazione efficace: come migliorare la mia vita

14 Condivisioni

#Comunicazione, uno dei termini oggi più usati e, talvolta, abusati.
Molti pensano che la comunicazione sia esclusivamente il modo in emettere suoni tramite il cavo orale (bocca) cioè, verbale.

In generale, essa indica quell’insieme di segni e di messaggi – verbali e non – che servono per trasferire ad altri informazioni, ma anche emozioni e sentimenti.

#Comunicare, infatti, non significa semplicemente informare ma, anche e soprattutto, “entrare in relazione” o “in connessione” con soggetti esterni a noi.

La parola è un dono che solo l’uomo possiede, ma anche gli animali possono comunicare e possiamo affermare che, per ogni essere vivente, non comunicare è praticamente impossibile.

Per quanto riguarda la #comunicazione umana, un saggio del Prof. Albert Mehrabian ha dimostrato che solo il 7% del significato viene veicolato dalle parole pronunciate, mentre il 38% di esso viene comunicato attraverso la tonalità in cui vengono espresse. Il restante 55% non ha nulla a che vedere con le parole, bensì con la fisiologia. Il silenzio, uno sguardo, la postura, le smorfie del volto o il modo di respirare, l’abbigliamento o il profumo usato sono aspetti che “parlano” per noi e manifestano il nostro modo d’essere, l’universo dei nostri stati d’animo, ancor più delle nostre parole.

#comunicazione #efficacianellacomunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *