fbpx

Ma… Cosa sono le parole?

5 Condivisioni

Parole differenti….

Hai mai riflettuto sul potere che hanno le parole?! Io ho sempre sperato che le persone riuscissero a dire sempre quello che pensano nell’esatto momento in cui lo pensano… Perché un attimo dopo il pensiero perde sempre di intensità…

I grandi come Martin Luther King, Gandhi o Madre Teresa… Quei grandi giganti hanno fatto della parola un fiume in piena di persone che ne restavano come incantate… Come ipnotizzate…

Gandhi addirittura lo faceva con i suoi silenzi… Possiamo cambiare il mondo con le parole… Tutto quello che facciamo ogni giorno non è altro che la decodifica di messaggi che passano sempre e solo attraverso un susseguirsi di consonanti vocali fonemi… Il problema è la qualità dei messaggi…

Non trattenerle mai le parole… Non ingoiarle… Anche quelle brutte che fanno male… Non masticarle… Rispettale..

Le parole e i suoni che emettono sono la musica della mente… Le sue note, spesso stonate….

Raccontati attraverso i tuoi pensieri… Racconta alle persone la tua parte buona… Fai in modo che ne possa godere quanta più gente possibile… Non cadere mai nella tentazione di dire quello che conviene o quello che la gente vuole sentire…

A meno che non sai di far del bene, vai controcorrente se serve… Grida, canta, come meglio credi… Ma dai sempre alla tua mente la possibilità di esprimere le sue idee… In ogni caso sarai un vincente… O un perdente incompreso…

Io preferisco la seconda perché essere perdenti per la massa per me significa aver vinto… Riuscirai a portarti dietro chi ancora non ha il coraggio di osare… Porterai con te chi ha qualcosa da insegnare… Porterai con te chi ha bisogno di cambiare.. Una ragnatela sociale che riesca, nel tempo, a smuovere il magma…

Anche quando ti sembrerà di non avercela fatta… Tu continua… Quando il messaggio è concreto, forte e giusto, non è mai sprecato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *